Notizie e curiosità su Pisa

Ordinanza anti-rumore: ancora una cassa bluetooth sequestrata in centro

Continuano le sanzioni per la violazione dell’ordinanza anti-rumore. Sequestrata la cassa ad un 24enne in centro

 

La nuova ordinanza anti-rumore continua a mietere vittime tra i più giovani: cassa bluetooth sequestrata e multa un ragazzo 24enne nella serata di ieri in zona Vettavoglie. Ecco i fatti riportati dalla Questura di Pisa:

“Nella notte, alle h 01.10, una pattuglia della Squadra volanti è intervenuta in Piazza Sant’Omobono, a seguito della segnalazione da parte di un residente di musica ad alto volume. Sul posto veniva identificato l’autore delle emissioni moleste, un mediorientale 24enne regolarmente residente in Pisa, nei confronti del quale dopo la rituale identificazione da parte dei poliziotti intervenuti, veniva elevata sanzione amministrativa per la violazione dell’ordinanza sindacale istitutiva del divieto di emissioni sonore non autorizzate in aree pubbliche o esposte al pubblico del centro storico cittadino. Il dispositivo elettronico utilizzato per l’emissione sonora, una cassa bluetooth, veniva sottoposto a sequestro amministrativo “

  • No results available