Notizie e curiosità su Pisa

Partito in centro il servizio di Polizia Turistica

Sicurezza e accoglienza, al via il servizio di Polizia Turistica della Municipale. Sindaco Conti: «Tra le prime città italiane ad averlo istituito»

 

Un servizio innovativo presente in poche città italiane e rivolto ai milioni di visitatori che ogni anno arrivano da tutto il mondo per visitare le bellezze di Pisa. Ha preso il via questa mattina, giovedì 21 luglio, il nuovo servizio di “Polizia Turistica” che la Polizia Municipale garantirà per tutta la stagione estiva, offrendo un servizio di assistenza ai visitatori nei casi di presentazione di denunce, segnalazioni, smarrimenti di documenti e titoli di viaggio, rimozione di veicoli per violazioni al Codice della Strada.

L’iniziativa è stata presentata nel corso di una conferenza stampa che si è svolta in Piazza dei Miracoli, alla presenza del sindaco di Pisa, Michele Conti, dell’assessore alla legalità, Giovanna Bonanno, del prefetto di Pisa, Maria Luisa D’Alessandro, del console generale Usa a Firenze, Ragini Gupta, del questore di Pisa, Gaetano Bonaccorso, e del comandante della Polizia Municipale, Alberto Messerini.

La polizia turistica sarà in servizio, in piazza Duomo, tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00, fino al 30 settembre. Gli agenti saranno riconoscibili perché indosseranno un gilet giallo con la scritta “Tourist Police”; l’ufficio mobile della Polizia Municipale, collocato in piazza del Duomo, funzionerà da ufficio per la Polizia Turistica, essendo dotato di tutta la strumentazione tecnica ed informatica necessaria.

«Siamo tra le prime città italiane ad aver istituito questo nuovo ed importante servizio – ha dichiarato il sindaco di Pisa, Michele Conti – che, in caso di denunce e segnalazioni, consentirà di fornire risposte immediate ai milioni di turisti che ogni anno vistano questa piazza e le tante bellezze della nostra città. All’interno di questa nuova unità della Polizia Municipale opereranno giovani agenti formati, in grado di parlare perfettamente l’inglese, affiancati da personale più esperto che conosce profondamente quelle che possono essere le problematiche di questa piazza».

«Sono veramente orgogliosa di inaugurare oggi questo innovativo servizio mobile di Polizia Turistica della nostra Polizia Municipale, da me fortemente voluto  – ha dichiarato l’assessore alla legalità, Giovanna Bonanno – per rafforzare la sicurezza dei tanti turisti che visitano la nostra città,  garantendo loro assistenza e ausilio immediati nel caso di segnalazioni, denunce, rimozione dei veicoli per violazioni al Codice della Strada, smarrimento di documenti e bagagli. Con questo progetto confermiamo ancora una volta la nostra attenzione e sensibilità alle tematiche di sicurezza, anche con azioni mirate di prevenzione ed informazione e soprattutto di una tutela immediata. Ringrazio il comandante Messerini e gli agenti di Polizia Municipale per l’impegno ed il lavoro e l’assessore Pesciatini per aver condiviso questo importante progetto».

Il servizio sarà svolto a turno, da 10 operatori, che fanno tutti parte del “Nucleo Centro Storico” coordinato dall’Ispettore Luigi Tamburri, perfettamente in grado di esprimersi in lingua inglese, grazie anche al corso appositamente organizzato dal Comune di Pisa – Assessorato alla Sicurezza, in collaborazione con il Dipartimento di Lingue Straniere dell’Università di Pisa. Saranno due gli agenti impegnati ad ogni turno, raggiungibili anche telefonicamente al numero +39338-4940535: al cellulare risponderà un operatore della Polizia Municipale che darà un appuntamento al turista presso l’ufficio mobile di piazza Duomo.

Per far conoscere il servizio ai turisti sarà avviata una campagna di informazione e comunicazione attraverso i social e le strutture ricettive della città.

 

Fonte: Comune di Pisa

  • No results available