Notizie e curiosità su Pisa

È Pisano Doc il libro di “Franceskino” alias Francesco Michelotti


Un libro che parla di inclusione e barriere in modo inedito e contemporaneo

 

Francesco Michelotti, classe 1985 ha scritto un libro che rende orgogliosi chi lo ha conosciuto e chi lo conoscerà attraverso le sue parole.

È un libro scritto col cuore, col cuore di un Pisano vero che tifa Pisa e che riesce ad affrontare temi caldi e delicati come la sua invalidità così come la delicata situazione storica causata dalla pandemia CoVid-19, in modo divertente e piacevole.


Si dice che “un viaggio lo vivi tre volte: quando lo sogni, quando lo fai e quando lo ricordi”.
Questo libro vuole essere proprio questo: un modo per sognare, vivere e ricordare un viaggio che un ragazzo disabile compie attraverso un personaggio di sua invenzione: lo gnomo Trinchetto.

Allo stesso tempo alter ego e angelo custode del protagonista, ovvero l’autore, compagno di avventure e di bar, un po’ matto e un po’ filosofo, accompagna il lettore prendendolo per mano alla scoperta della sua quotidianità, stravolta dall’epidemia di Covid-19.

Viaggiare con la mente, per Francesco, è un’ancora di salvezza, che gli permette di creare un quadro armonico dei suoi tanti “volti”: il musicista, lo sportivo, il sognatore, l’esploratore. Un inno alla vita, rivolto a se stesso e anche agli altri, un invito ad accettare i propri “difetti di fabbrica”, non più visti come limiti ma come simboli di unicità e bellezza, senza mai dimenticare un pizzico di ironia, perché la vita non va mai presa troppo sul serio… parola di Trinchetto!

Per acquistarlo:Pacini editore

  • No results available