Notizie e curiosità su Pisa

Caso Scieri: tre assoluzioni e due rinvii a giudizio per l’omicidio del parà nella caserma pisana

Il Gup del tribunale ha disposto il non luogo a procedere per il sottufficiale accusato di omicidio volontario aggravato e per i due ex ufficiali della Folgore Rinviati invece a giudizio i due ex caporali Alessandro Panella e Luigi Zabara

 

Inizierà ad aprile il processo per l’omicidio di Emanuele Scieri, il parà trovato morto in circostanze misteriose nella caserma Gamerra di Pisa nell’agosto del ’99. All’udienza preliminare preliminare di oggi il Gup ha disposto il non luogo a procedere per un sottufficiale e due ex Ufficiali, mentre Alessandro Panella e Luigi Zabara sono stati rinviati a giudizio con l’accusa di omicidio volontario. Secondo la Procura, quel 13 agosto 1999, Scieri fu denudato e percosso con pugni e calci nell’ambito di un violento espisodio di nonnismo.

Fonte e articolo completo su lastampa.it

  • No results available