Notizie e curiosità su Pisa

Arriva a Pisa JOIN, l’app “made in Pisa” che ti segnala sconti e offerte nelle vicinanze

A Giugno, su Apple Store e su Google Play Store, verrà lanciata JOIN, una nuova App che ha lo scopo di rivoluzionare il mondo della scontistica

 

Abbiamo fatto una chiacchierata con Maria e Gabriele, gli studenti ideatori dell’app

Join ha lo scopo di indicare offerte e sconti nei paraggi, mentre si cammina. Gli utenti che scaricheranno l’app avranno accesso a sconti specifici di attività commerciali nelle vicinanze, mentre i commercianti potranno sfruttare nuove strategie di proximity marketing e aumentare il numero di clienti.

Join è la prima APP in Italia che avvisa di offerte esclusive mentre ci si muove, senza essere sommersi di notifiche, relativamente alle categorie di interesse selezionate in fase di registrazione.

La grande novità riguarda soprattutto i commercianti che potranno far conoscere la propria attività in modo innovativo, unico in Italia. La strategia di Proximity Marketing riduce drasticamente il tempo tra comunicazione e vendita, rendendo più immediata la possibilità di acquisto. Sarà possibile creare delle vere e proprie inserzioni pubblicitarie personalizzate, scegliendo il target di riferimento ed il raggio di copertura. Gabriele e Maria, due giovani ingegneri di 26 anni, sono i soci fondatori di Join, un’app pensata soprattutto per chi viaggia e si sposta in città che non conosce, ma anche per chi vuole approfittare di sconti speciali e risparmiare qualcosa.

Nata durante un Viaggio a New York, nella città che non dorme mai, per rispondere ad un’esigenza specifica, a Giugno sarà disponibile negli store e sarà utilizzabile inizialmente solo a Pisa e Bari, città in cui diverse attività commerciali hanno già aderito alla proposta di Join.

“Mentre camminavamo per New York ci siamo accorti che con tutti quei negozi era difficile scegliere o sapere dove poteva convenire oppure no – ci raccontano Maria e Gabriele – e ci siamo chiesti come si potesse aiutare gli utenti/turisti a divincolarsi tra tutta l’offerta che c’è”

“Abbiano quindi pensato al concetto di proximity marketing – continuano i giovani imprenditori – che esiste però solo nei centri commerciali ma non ne capivamo il motivo. Ci arrivavano solo le notizie di cronaca e ci siamo chiesti perché non usare questa tecnologia per aiutare, da un lato gli utenti a trovare le offerte, e dall’altro le attività a farsi pubblicità?

Abbiamo chiesto a Maria e Gabriele perchè scegliere Join, quali sono i vantaggi che si possono avere?

“Perchè un turista o chi va in in un posto che non conosce ha il vantaggio di conoscere velocemente le offerte e le promozioni che la città gli offre. Saranno presenti nell’app non solo bar e ristoranti ma anche guide turistiche, noleggi e tutti quei servizi utili a chi va in un posto nuovo, e non solo. L’obbiettivo è quello di creare un ambiente virtuale nel quale ogni utente ha la possibilità di trovare tutto quello che può fare in una città a portata di dito”

Dove vuole arrivare il progetto? Dove vi vedete domani?

“Nel breve periodo speriamo di sostituire tutte quelle attività di marketing obsolete come il volantinaggio o i cartelloni pubblicitari. Si risparmia carta, che non è poco, e si sfruttano le tecnologie più all’avanguardia sul mercato. Nel medio termine vorremmo che la nostra app diventi una community nella quale poter scoprire cose della tua città, o della città che vai a visitare”

“Ci piace anche pensare di riuscire ad aiutare le attività che hanno tanto sofferto in questo difficile periodo dando la possibilità di fare marketing in modo innovativo ed efficace. Non supportiamo gli e-commerce e le vendite online ma le attività fisiche sul territorio che vogliono farsi trovare” concludono gli ideatori dell’app.

L’obiettivo dichiarato è quello di arrivare in tutta Italia e proporsi come leader nel settore delle App di scontistica.

Non ci resta che augurare il meglio a questi giovani imprenditori e… che la rivoluzione abbia inizio!

 

  • No results available